Hè ghjusta di dì, chì micca tutte e tostature sò create uguali. Ma i Bugatti Noun hè un diu trà i pani di scorri, una cumminazione futurista ma elegante di vetru è cromu chì rispendeva in ogni cucina. È face più cà una brindisi.

Attualmente in mostra à a fiera EuroCocina in Milano, stu uttellu di cucina high-end reinventa u tostatore. Invece di aduprà elementi calevuli tradiziunali, u Noun usa semiconductori incrustati in vetru per creà un brindisi perfettamente marrone. U disignu permette ancu di coccia praticamente nunda, quantunque, si mette in un saccu resistente à u calore.

I cuntrolli elettronici, chì ponu esse operati cù una app per smartphone, permettenu ancu di cuntrullà a temperatura precisa di l'ambiente di cucina. Clemente Bugatti - nisuna relazione cù a cumpagnia di vitture di lusso - apparsu in u salone cucinendu i gambereti è a bistecca in a tostiera.

Questa hè appena u primu cuncepimentu di tostu di vetru per sparisce annantu à u circuitu di a cucina, ma pare chì ellu serà u primu primu in realtà da mette à u mercatu. Bugatti hè attualmente assicuratu l'approvazione reguladora è dice chì u toaster venderà à vendita in i Stati Uniti l'annu dopu. U so costu di circa $ 1,000. [PSFK]

Questu hè un articulu d'ospiti! Editore: Adam Clark Estes

Imaghjini è testu di fonte: Gizmodo.com