Sabbatu sera mentre ci alluntanemu da u cumbugliu di u grande ghjornu di i morti, sentimu battimi forti è lasciemu chì u ritimu ci guidi. Avemu scontru unu, pusitivu suspresu Mohicans Tribuperchè una ceremonia era celebrata in questu momentu. Senza più tardi aghju dumandatu una spiegazione dettagliata di cume sta cerimonia vene, allora aghju cuminciatu à spiegà u Grazie movimenti fà cù. A manu manca in alto perchè vene da u core, inghjinuchjassi cù a gamba sinistra, girate à manca è ripetite questu in e quattru direzzioni. À u nordu in ringraziamenti guerrieru femina, à u Sud grazia à a "Pachamama" (Mamma Terra), l'Oriente hè quellu tamburi dedicatu è a den occidentale guerrieru maschile. Ballanu è cantanu è mostranu u so rispettu. Appena u ringraziamentu hè finitu, i zitelli, adulti è tutti quelli chì volenu "liberassi spiritualmente" saranu liberati da elli per mezu di un metudu di incensu. Dunque ùn aghju micca pensatu duie volte è mi lasciu fumicà senza altru. E bracce sparse, l'ochji chjusi è i Mohicani mi fumavanu da cima à fondu. Una sperienza una volta in a vita.