In u HRI 2017 (interazzione robotica umana) in Viena, circadori da u mondu sanu pudianu publicà i so risultati di ricerca annantu à u Interazione trà l'omi è i bots immagginari. Risultatu: I roboti anu da prestu parlà cum'è psicologi, gruppi chjusi di robot sò percepiti cum'è una minaccia è l'omi trovanu donne robot chì mostranu sentimenti spaventosi.

Jahna Otterbacher di l'Open University di Cipru hà esaminatu i cummenti nantu à i video di YouTube chì mostranu robot. L'obiettivu era di scopre in quale misura il genere apparente di un robot incide sulla percezione del visore. Hè ghjuntu chì robot femminileovviamente Certu spettaculu da parechji omi cume zumute esse sentitu.

Marlena R. Fraune di l'Università Indiana hà pruvatu l'effetti di i robot chì funzionanu cum'è gruppi chjusi esempiu. In fendu cusì, hà scupertu chì questi eranu di tramindui americani è giapponesi percepitu cum'è una minaccia esse. Chistu puderia, secondu Fraune, esse desideratu in certi casi. Tuttavia, ùn discussa micca u pussibule usu militare o di a polizia. A diversità in l'apparenza di robot hè generalmente più pusitiva.

Per evità di tali prublemi è simili duverebbe utilizatori putenziali da u principiu in u prucessu disignu esse integratu. Hee Rin Lee hà riferitu nantu à un studiu per aiutà à sviluppà una metodulugia per "Cuncepimentu Participativu".

In un primu passu, per esempiu, i ricercatori anu participatu diprissioni i malati è so Lannilis chi tipu di roboti puderia esse di aiutu à i pazienti. Questu hà ghjucatu cumpurtamentu lingua un rolu impurtante Per esempiu, un terapeuta spiegò chì quandu parlava à i pazienti, hà dumandatu principalmente dumande invece di dà cunsiglii è struzzioni. In modu simili, i roboti duverebbe ancu guidà i dialogu.