passengers2

Crediti: Passageri

Imaginate chì site nantu à una isula chjuca, cun manghjà abbastanza, letti enormi è tutte e sorte di divertimenti. A mancanza: sìte tutti soli. Ma cù un snip, puderebbe vulete per una persona, ma distrugge a so vita cun ella. Chì farete?

Una dumanda simile avia da esse fatta Chris Pratt mette si cù Jennifer Lawrence in u novu Sci-Fi rumanzi "I passageri"Hè nantu à i tacchi di i prublemi di l'eternità. Benintesa ci sò dighjà numerosi prugrammi di scienza fittizia chì sfruttanu l'infinita distesa di l'universu per battaglie è atmosfere ugualmente grandi, epiche, basta à signalà "Star Wars"O"Interstellar". "Passageri" hè in u stessu generu, ma filmatu in un stile completamente diversu - site in u cosimu infinitu, ma a trama gira sempre in i muri di una nave spaziale.
Qualchì centinaia d'anni più tardi a terra scoppia à e cuciture è ùn offre più abbastanza spaziu per e masse di persone. Hè per quessa chì si espande in u spaziu è custruisce culunie nantu à pianeti distanti. In strada ci hè attualmente u "Avalon«, Un astronave chì hè equipatu di 5.259 XNUMX passeggeri. Dapoi u viaghju in a culunia "Homestead II«Durà 120 anni, ognunu hè messu in un sonnu prufondu in camere speziale chì si suppone di svegliare i passeggeri pochi mesi prima d'arrivà à a culunia.
A causa di un difettu tecnicu, u compartimentu di dorme di Jim (Chris Pratt) è si sveglia un pocu troppu prestu da u so sonnu fretu - un pienu di 90 anni. Si ritrova cum'è l'unicu passageru svegliatu nantu à una nave spaziale enorme da crociera chì pò offre ogni cunfortu. Una piscina, camere di lussu è un bar di classe. A so sola cumpagnia? Arthur (Michael Sheen), un Android chì hè programatu cum’è un barman è in più di i bevuli perfetti hà sempre tutti i generi di sapienza di barmanu spuntatu in magazzinu.
Dopu chì Jim hà accettatu u so destinu chì a so vita restante sarà ghjucatu in Avalon, ghjoca cù u pensamentu di a bella Aurora (Jennifer Lawrence), chì risulta esse u so tippu di sognu, da u so sonnu fondu per svegliu a so vita di battezza sola hà un scopu.
Ci hè quì chì principia a storia, perchè cù a realizazione di a so cununione, i dui si avvicinanu o megliu. Tantu per u cuntenutu, senza risicu di spoilage.

I passageri captivanu l'espectatore in particulare cun un designu sensazionale. Tuttu pare futuristicu, chjaru in un film di sci-fi, ma ùn hè micca pretenziunale, ma in un cuncepimentu raffinatu è sottovalutatu. Cum'è sì in un statu di l'arti Future AIDA averia E scene spaziali tipiche chì ogni film spaziale deve avè sò ancu belle - vari soli è pianette, passeggiate in u cosmu chì non solu mostranu perfettamente l'immensità di l'universu, ma riflettenu ancu l'emozionalità di a solitudine.
Ancu sè a storia d'amore di direttore Morten Tyldum hà una bella fine felice è attrae dinò da l'incantu di u duore attore, a film ùn manca più o menu a torsione sorprendente o ancu un pocu di muzzicatura. Senza una mansa di trame imaginabile, per esempiu Aurora è Jim avissiru pussutu avè figlioli o tutte l'altri puderia ancu svegliate, u film pari un pocu assicuratu, postu chì a trama è ancu a fine parevenu quasi evidenti.

U script per "Passageri" era statu da Jon Spaiht auf der Blacklist, u mercatu di Hollywood per scripts ancora micca filtrati. Ancu se a film vale a pena di vede, micca solu per via di i dui simpatizanti Lawrence è Pratt (novu Dreamcouple!), Ma ancu per via di a scena di u soffiu in u spaziu. Ma forsi u tempu ùn era micca maturu per svegliarà u script da u so sonnu stand-by è trasfurmà in un blockbuster vivente.