L'etichetta di i scarpi di Nallik persegue a so propria filusufia, risultatu in gioielli eccezziunali. L'etichetta hè basata in Berlinu, induve principia a ricerca di materiali stunanti. L'emocionalità è l'individualità hè u core di a filosofia di a marca. Ciò chì hè specialu in i ghjuvelli hè chì sò usati principalmente pietre gemme non tagliate. Quelli sò poi impostati in argentu o brass.

Ogni pezzu di a gamma di u pruduttu hè unicu è hè cunsideratu currettamente a manu. U cuntrastu forte trà a forma di petra vive è naturale è u metallu fattu hà una aura assai speciale. Jean Balke, fundatore è direttore creattivu di l'etichetta, mostra a bellezza di stu cuntrastu in trè cullezzione diverse.

Intra Nallik Cullettive truverete e pietre sopra crudite scontranu l'argentu o u latte. Tutte e petre usate, ancu l'opale, u zaffiro è a turmalina, anu un effettu nantu à u corpu. Puderanu esercite forze curative, equilibriu o mette in terra quand'ellu hè pusatu in un collarinu, per esempiu. U listessu vale per a Fine Collezione Nallik cù l'unica differenza hè a scelta di i materiali. L'oru hè adupratu invece di l'argentu è e pietre crude sò rimpiazzate da e gemme scurdate.

Più infurmazione: www.nallicu.de