In ghjennaghju gira u Semana di Moda di Mercedes-Benz à Berlinu torna tuttu nantu à a moda, più precisamente à a moda per l'invernu 2015/16. Ancu un designer Ewa Duke vi mostrarà e so creazioni nantu à a passerella. U cuncettore basatu in Berlino hè unu di i designer di a capitale chì caratterizanu l'eventu. Immediatamente dopu avè finitu i so studii, Ewa Herzog hà lanciatu u so nome di u nome cù u stessu nome in 2010 è diventa autònuma cù a so passione.

L'amore di a moda hè ancu u sicretu di l'aspettu di Ewa. Ispiratu da u cumbugliu di a capitale, u designer guarda in cundizioni di travagliu ghjusti. Ma Ewa ùn hà micca solu idee chjaru di questu, u so stilu vive ancu da una struttura chjara. L'alta moda diventa degne di strada è una dichjarazione femminile.

In l'invernu 2014, Ewa Herzog lasciò a donna torna à esse donna. Vestiti di terra, tessuti in cordone, taglioli di figura accentuata cù un accentu in cintura è trasparenza sensuale sò cumminati. Hè una mistura di disegni eleganti di cummerciale cum'è di vestitu di ghjornu è di sera. L'usatrice domina a vita di ogni ghjornu cù pantaloni è blusa di cuir, poi s'inscrisa in una falda di u pavimentu in a sera è unisce cun un pullover in lace delicatu. U tonu scuru dà à i pezzi nobili l'eleganza desiderata. In più di u neru è u marrone, u designer Ewa Herzog mette in luce i rossi di sangue è u beige.

A cullezzione d'estate di 2015 culleghja nantu à u tema superiore è a porta à u so culminante. A linea culurita è alegre hè custituita da indumenti femminili, chì sò uniti da l'elegante caratteru ghjucatu. Elementi di pizzo dà a più parte di u so tocco romantica, alcune di e quali caratterizeghjanu u so purtatore sensuale. U vestitu cortu, per esempiu in giallu o verde, diventa a figura di l'estiu. I culori muti cum'è u neru è a rosa o u lucente metallicu definiscenu a variante di sera. In più di u vestitu, truverete punti culminanti di l'estate femminili in cime cime è cime di peplum.

Cullezzione d'autunno è invernu 2014:

Collection Spring & Summer 2015:



Fonte d’imaghjini è d’infurmazione: http://mbfashionweek.com, http://www.ewaherzog.com